© 2019 R.T. Restauro Tessile sas. P.iva/C.F: 01634250359, Registro Imprese di RE 74440. Powered by R@.COM

 

R.T. Restauro Tessile è un gruppo di lavoro costituito nel '93 che si occupa di restauro e conservazione di tessili antichi, arazzi, costumi, paramenti ecclesiastici, tappezzerie.
Ha sede ad Albinea, nelle prime colline di Reggio Emilia. Al suo interno operano restauratrici con una formazione legata allo studio ed alla conservazione dei beni culturali, artistici, archeologici.

Le metodologie applicate ai restauri rispondono ai criteri di reversibilità, di minima intrusione e di rispetto di ogni dato storico,artistico e sartoriale dell'opera originale.

R.T. Restauro Tessile in anni di esperienza ha elaborato specifiche tecniche che si impegna ad evolvere con continuità nell'attività quotidiana, promuovendo anche momenti di aggiornamento e di confronto con storici dell'arte e studiosi del settore.

 

Tra i principali committenti, oltre a diversi collezionisti privati, figurano l'Istituto Beni Artistici Culturali Naturali dell' Emilia Romagna, le Soprintendenze per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici, i Musei Civici, i Musei Diocesani, i Musei del costume e del Risorgimento in Emilia Romagna, Lombardia e Veneto. 

R.T. Restauro Tessile ha prestato per alcuni mesi la propria opera presso il laboratorio di restauro arazzi del Quirinale; ha inoltre partecipato ad alcune ricognizioni canoniche di Beati occupandosi dei tessili rinvenuti nelle sepolture. Numerosi sono gli interventi a Convegni di studio e alle Settimane della Cultura promosse dalle Soprintendenze; partecipa al'inventario CEI , Diocesi di Reggio Emilia, per la catalogazione dei beni ecclesiastici occupandosi in particolare dei tessili.

Tra le tante pubblicazioni: "L'Abito ritrovato recupero e restauro di un abito ottocentesco" Museo Glauco Lombardi, ed Fondazione Monte di Parma, Parma 1999; "Libro D'Ore di Modena" Biblioteca Estense Universitaria, Commentario all'edizione in facsimile Il Bulino edizioni d'arte 2006 ; " Vestire il sacro " percorsi di conoscenza, restauro e tutela di Madonne, Bambini e Santi abbigliati, atti del convegno "Virgo gloriosa" a cura di Lidia Bortolotti, Editrice Compositori 2011.

Qualifica di restauratore ai sensi dell'art.182 del D. lgs.22 gennaio 2004, n. 42 e ss.mm.ii.

Formazione come tessitrice. Si occupa di restauro e conservazione dei tessili antichi dal 1988.

Angela Lusvarghi

Qualifica di restauratore ai sensi dell'art.182 del D. lgs.22 gennaio 2004, n. 42 e ss.mm.ii.

Formazione come tessitrice e disegnatrice di moda. Si occupa di conservazione dei tessili antichi dal 1988.

Ivana Micheletti

Qualifica di restauratore ai sensi dell'art.182 del D. lgs.22 gennaio 2004, n. 42 e ss.mm.ii.Diplomata presso l' Istituto per l'arte e il restauro di Palazzo Spinelli a Firenze. Lavora in R.T. dal 1993.

Cristina Lusvarghi

Qualifica di restauratore ai sensi dell'art.182 del D. lgs.22 gennaio 2004, n. 42 e ss.mm.ii.

Specializzazione in catalogazione e schedatura dei tessili antichi.

Annalisa Biselli

Qualifica di restauratore ai sensi dell'art.182 del D. lgs.22 gennaio 2004, n. 42 e ss.mm.ii.Laureata in Conservazione dei Beni Culturali- Indirizzo Archeologico presso l'università degli Studi di Parma. Lavora in R.T. dal 2005.

Stellina Cherubini

 
 
 

Tel. 0522 - 599575

Mobile +39 328.6330399
erreti@restaurotessile.it

Via Monterampino, 17
42020 Albinea - Reggio Emilia

Lun.-Ven.: 9 am - 17.30 pm

visite su appuntamento
​​